FILM DOCUMENTARI 

UN PONTE DEL NOSTRO TEMPO

Diretto da Raffaello Fusaro

Sceneggiatura Raffaello Fusaro - Giammarco Spineo

Musiche dal Vivo Danilo Rea

prodotto da Fincantieri e Fincantieri infrastrutture

Con il sostegno del comune di Genova

SKY | 30'

Un’opera di memoria che unisce immagini di repertorio a girato originale. Una grande storia collettiva raccontata attraverso gli sguardi che hanno compiuto quello che è definito “il miracolo italiano”.

Un inno alla bellezza e all’arte dell’ingegno. Sotto il sole e la pioggia, di notte e durante la pandemia, il cantiere del Ponte di Genova non si ferma mai per edificare un’opera che resterà nella storia. Tra “cordoglio ed orgoglio”, in soli 12 mesi, le mani e le menti di oltre 1000 uomini lavorano da nord a sud.

Il racconto cinematografico di un sorprendente cantiere umano, dei sentimenti durante l’arco della costruzione di un’idea più che di un’opera.

Il Ponte unisce, sfida la gravità che riporta in basso. Un ‘’bianco vascello’’ prende forma dalla visionarietà di Renzo Piano – suo il progetto del “ponte nave” che solca la Val Polcevera – dall'entusiasmo di Giuseppe Bono, amministratore delegato di Fincantieri, e dalla concretezza di Marcello Sorrentino, amministratore delegato di Fincantieri Infrastructure.

Un ponte d’acciaio forgiato negli stabilimenti Fincantieri. Un progetto realizzato dall’uomo, non uno, ma tanti, che hanno contribuito a sostenere il Ponte ed il sogno di vararlo tra vento e cielo.

LOCANDINA 

LE FAVOLE INIZIANO A CABRAS

scritto e diretto da Raffaello Fusaro

prodotto da Valentina Conti per Twelve Entertainment, Andrea Ricciardi e Marica Gungui per Albamada, con il sostegno di Fondazione Sardegna Film Commission. 70’

SKY ARTE | RAI 1

“Le favole Iniziano a Cabras” è un film documentario, ma anche una metafora del vivere in maniera appassionata. Un singolare viaggio dentro una delle isole più note e misteriose del Mediterraneo: la Sardegna. L’isola fascinosa è raccontata da alcuni suoi artisti rappresentativi che dell’arte hanno fatto la propria professione. 

Durante il tragitto si incontreranno personaggi rari come poeti, musicisti, un navigatore solitario, un fotografo coraggioso e singolare; un celebre scultore, una compagnia di teatro sperimentale, uno stilista di fama internazionale. Attraverso il loro sguardo riscopriremo la Sardegna come terra madre, e quel sentimento che è all’origine dell’arte stessa: la bellezza appassionata da proteggere, la voglia di vivere intensamente.

LOCANDINA 

ITALIA IN A DAY

regia Gabriele Salvatores

autore e capo progetto autorale Raffaello Fusaro | 75’

CINEMA | RAI 3

Film documentario che racconta un giorno di vita degli Italiani. 

Proiettato fuori concorso alla 71ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia. Premio Nastri d'Argento, una candidatura ai David di Donatello. 

 

Tramite un’articolata campagna pubblicitaria, è stato richiesto - a tutti gli italiani desiderosi di prendere parte al progetto - di riprendere alcuni momenti della propria giornata (tutti nella stessa data: 26 Ottobre 2013), per poi inviarli alla produzione del film.

In totale sono stati realizzati oltre 44.197 video, e 2.200 ore di riprese. 

Unendo alcuni filmati in un unico emozionante racconto, è nato un film straordinariamente contemporaneo per la regia del premio Oscar Gabriele Salvatores con 627 italiani protagonisti. 

Un censimento cinematografico di chi siamo noi italiani nel 2014. 

LOCANDINA 

KALIF

regia Raffaello Fusaro
fotografia Nicola Cipriani – Leo Di Gennaro
docufilm vincitore del Progetto Memoria per Apulia Film Commission | 30’

Kalif sta per compiere 18 anni. E' attraversato dalle immagini di una terra che porta nel cuore. Guidato da un istinto tutto suo, Kalif sintetizza tre culture differenti: africana, italiana ed australiana. Alla vigilia del suo primo ritorno in Africa, Kalif racconta la sua vita e il suo cammino. Il suo non è un tornare, ma un "andare da uomo nuovo".
In una continua moltiplicazione di eccezioni, nello spazio di tre grandi continenti, vivono la piccola storia quotidiana di Kalif unita alla forza silenziosa del suo viaggio, e la sintesi creativa di culture diverse. Al centro di un triangolo culturale e sociale Kalif è il simbolo di una nuova umanità.

LOCANDINA 

contact

Raffaello Fusaro

info@raffaellofusaro.it

Seleziona un'opzione