BIO

Raffaello Fusaro è un regista, autore e performer letterario.

 

Ha diretto film documentari, spettacoli di teatro, spot pubblicitari e videoclip musicali. 

Nato a Bari e cresciuto a Bitonto, laureato con lode in Lettere è diplomato all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio d’Amico di Roma. E’ pugliese per nascita e gusti, romano d’adozione, innamorato dell’Africa, un po’ sardo per scelta.

 

Nel 2019 è regista dell’Infinito tour di Roberto Vecchioni e del videoclip Formidabili quegli anni

 

Ha collaborato alla regia dello show I segreti del mare con Piero Angela e Alberto Luca Recchi (2019/20). 

 

Con Christian De Sica è autore di Christian racconta Christian De Sica (tournée 2018/20). 

 

E’ director of directing del videoclip L’ULTIMO AMORE dei Ricchi e Poveri, realizzato per la reunion 2020 dello storico gruppo musicale.  

 

Nell’ambito della Festa del Cinema di Roma 2018, presenta il film di viaggio LUCE A CAVALLO prodotto da Elda Ferri con il sostegno di Regione Lazio e Fondazione Roma Lazio Film Commission.

 

Nel 2014 scrive e dirige il film documentario LE FAVOLE INIZIANO A CABRAS in onda su Sky Arte e Rai 1. Un viaggio appassionato dentro la Sardegna meno conosciuta, attraverso lo sguardo di artisti ed intelligenze dell’Isola che hanno reso la passione per l’arte uno scopo di vita.

 

Nel 2014 è autore e capo progetto autorale di ITALY IN A DAY, regia di G. Salvatores. Il primo social film del nostro paese, versione italiana di Life in a day di Ridley Scott, è stato presentato alla 71ª Mostra cinematografica di Venezia, e trasmetto in prima serata su Rai 3. 

 

E’ sceneggiatore e voce narrante del cortometraggio The Promise regia di G. Salvatores. 

 

Autore di contenuti creativi, spot, campagne pubblicitarie e documentari industriali, ha collaborato con: Fincantieri, Ferretti Group, Nautica Italiana, Almo Nature, Ministero degli Affari Esteri, Laminam, Lamborghini, Bulgari, Wind.

 

Cura l’evento World Atlas per Laminam alla 15° edizione della Mostra Internazionale d’Architettura di Venezia. 

 

Da viaggiatore ha visitato paesi dell’Africa e del Sud America. 

Nel 2009 dirige il cortometraggio KALIF, girato tra Costa d’Avorio, Burkina Faso e Puglia e realizzato con il sostegno di Apulia Film Commission.

 

Porta in scena reading e performances letterarie in Italia e all’estero. Unisce, nei testi, memoria e contemporaneità, citazioni d’autore e pop, in una personale composizione poetica di ritmi e stili. 

 

Ha collaborato come autore con Monica Scattini, Alessandro Haber (tour Casa 69 - Negramaro, Time in jazz, Haber con P. Fresu) e Adriano Celentano

 

Per Rocco Papaleo è co-autore dei testi durante la sua conduzione del Festival di Sanremo 2012

 

Ha diretto Secondo me gli Italiani interpretato da Michele Placido, Alessandro Haber e Lunetta Savino.

 

Ha scritto per il Festival Gaber di Viareggio curato dalla Fondazione Gaber

 

Nel 2010, a Buenos Aires, inaugura la riapertura del monumento nazionale Palacio Barolo con DANTE REMIX, performance di voce e mix video live dedicato alla Divina Commedia di Dante. L’evento è stato replicato in numerose piazze d’Italia. 

 

Con il premio top jazz Livio Minafra ha interpretato BUON SANGUE NON MENTE, scritto con G. Spineo, SCORRIBANDA, MIGRANTES (Maison du pueple, Bruxelles).

 

Collabora con il Festival Caffeina di Viterbo dove ha realizzato interviste spettacolo a: Alessandro Mannarino, Concita De Gregorio, Massimo Gramellini, Carlo Freccero, Roberto Vecchioni, Mauro Corona, Paola Turci, Cristina Comencini, Guido Catalano, Niccolò Fabi…

 

Con lo scrittore Giorgio Nisini ha curato le serate di presentazione dei finalisti del PREMIO STREGA con la partecipazione di Laura Morante, Ennio Fantastichini, Alessandro Haber. 

 

Raffaello divide la sua casa in campagna con un setter rosso di nome Vittorio

contact

Raffaello Fusaro

info@raffaellofusaro.it

Seleziona un'opzione